Dove mangiareGourmet

Ristorante Ineo: il nuovo tempio gourmet di Anantara Palazzo Naiadi

Nuova apertura: Anantara Palazzo Naiadi, hotel cinque stelle, punto di riferimento nell’ospitalità di lusso nel cuore di Roma, è pronto ad aprire le porte del nuovo ristorante gourmet ‘Ineo’, sotto la guida del rinomato Executive Chef Heros de Agostinis.

 | 

Il nuovo ristorante presenta un design elegante e contemporaneo, grazie alla scelta di pregiati materiali italiani, arredi iconici e distintivi. Vi si accede dall’ingresso esterno, sotto gli archi di Piazza della Repubblica. Il colore beige e verde introduce in un ambiente elegante arricchito da raffinati tocchi nelle nuance dell’oro e del prugna. Le sedute sono in pelle fiore e velluto, le lampade, in stile anni 60, sono firmate da Gae Aulenti per Martinelli Luce, i preziosi marmi arabescati sono di Carrara. Il ristorante presenta 28 coperti con una raffinatissima mise en place con porcellana di Limoges e posaterie in argento firmate Christofle.

Il nome ‘Ineo’, dal latino ‘nuovo inizio’, vuole segnare il nuovo percorso intrapreso da Anantara Palazzo Naiadi insieme all’Executive Chef Heros De Agostinis, pronto a condurre gli ospiti in un viaggio emozionale tra cibi e culture diverse e meravigliose. Nato a Roma, ma di vocazione internazionale, Heros vanta oltre 25 anni di esperienza all’estero in ristoranti pluristellati e hotel cinque stelle lusso, avendo lavorato per molto tempo a fianco del famoso e pluristellato chef Heinz Beck, suo mentore, e altresì come parte della brigata dei più grandi e rinomati chef, quali Joel Robuchon, Heinz Winkler e Marc Veyrat. Ama definire la sua cucina un metissage dove si intrecciano gli aromi, i profumi e le spezie dei territori in cui ha vissuto, sia a casa che nei suoi viaggi, la curiosità, la voglia di viaggiare e di entrare in contatto con le culture sono caratteristiche che fanno parte della sua filosofia di vita e ispirano anche la sua cucina. La sua ideazione creativa prende spunto principalmente dalle materie prime dei mercati che ha esplorato e continua ad esplorare in giro per il mondo, primo tra tutti quello più vicino a casa: Il mercato Esquilino di Piazza Vittorio Emanuele a Roma, il quartiere multietnico della città per eccellenza.

Heros trae ispirazione dal contesto che lo circonda in modo istintivo e libero, creando piatti che lo contraddistinguono, ma che si prestano a continue evoluzioni: il suo menù è caratterizzato da costante dinamismo e innovazione. Tra i nuovi piatti signature del menù degustazione ‘Il Viaggio di Ineo’: il crudo di gamberi rossi con ceviche di mandarino, olio al dragoncello e peperone crusco, Spaghetti cotti in un ristretto di coniglio, alghe e caviale di salmone, la sella di capriolo ai pepi, cavolfiore, capperi e uva sultanina o il soufflè al lampone, rabarbaro e cioccolato bianco.

Parlando della sua cucina Heros afferma: “Sono molto orgoglioso di poter comunicare, attraverso la mia cucina, l’autenticità e l’unicità di ogni singolo ingrediente e così come altrettanto autentico è un momento di condivisione con dei piatti che uniscono e parlano al mondo. Tornare a Roma significa tornare a casa e riscoprire con occhi nuovi le mie tradizioni.”

Anantara Palazzo Naiadi: Immerso nello splendore dell’antica Roma, Anantara Palazzo Naiadi, membro di The Leading Hotels of the World, si trova nel cuore di Piazza della Repubblica e vanta un’affascinante storia architettonica con elementi originali commissionati da Papa Clemente XI per il Vaticano nel 1705. L’edificio sorge sulle antiche Terme di Diocleziano, le cui fondamenta, piscine e mosaici sono visibili dal piano inferiore attraverso luminosi pavimenti in cristallo. L’hotel, con un totale di 238 camere e suite, ospita un nuovo ristorante gourmet, la prima Spa Italiana firmata Anantara e un centro fitness di ultima generazione con attrezzature all’avanguardia TechnoGym. Inoltre, la struttura offre una delle più grandi terrazze panoramiche con piscina nel centro di Roma, che sarà riaperta al pubblico, dopo un imponente lavoro di ristrutturazione, in una nuova ed elegantissima veste nella primavera 2023.

Che ne pensi di questo articolo?

Questo sito utilizza cookie tecnici per il suo funzionamento ed il miglioramento dell’esperienza utente e non fa uso di cookie di profilazione. Proseguendo nella navigazione o accettando la presente informativa, presti il consenso all’utilizzo dei cookie tecnici.

Clicca qui per leggere la nostra Cookie Policy