Dove mangiareGourmet

Nuove aperture Aprile 2024 – aggiornamento

Nuove aperture Aprile 2024

In questa rubrica diamo conto delle nuove aperture di ristoranti e wine bar che vengono inaugurati su e giù per la penisola. Si tratta, è bene precisarlo, di segnalazioni e non di recensioni, in quanto nessuno di noi ha ancora avuto l’opportunità di mangiare in quel determinato locale di prossima apertura.

Nonostante l’innegabile crisi che attraversa il settore della ristorazione per quanto attiene al personale di sala e di cucina, rimane un grande fermento evidente nel numero di aperture di nuovi locali. Diverse sono le tipologie abbracciate, dal ristorante gourmet alla trattoria, dalla pizzeria al ristorante etnico.

Ampia la forbice di prezzo relativa ai nuovi ristoranti, si va da quelli più economici, impostati sulla cucina tradizionale e sulla pizza, a quelli di fascia decisamente più elevata, magari all’interno di hotel di lusso.

Spesso la garanzia della qualità del locale è data dall’esperienza del titolare, spesso dall’affidabilità dello chef, spesso dalle capacità del gestore. Ma per determinare il successo di un ristorante entrano in gioco molti altri fattori, dalla posizione all’arredamento, dalla possibilità di parcheggiare alla carta dei vini (cosa alla quale teniamo molto).

A voi la possibilità di provare nuove esperienze.

(Clicca qui per conoscere le nuove aperture di febbraio).

TerritOri Casa VissaniTerritOri, il nuovo Ristorante di Casa Vissani

“TerritOri”, il nuovo ristorante pop che, in una Sala della stessa struttura, si affianca al celebre Ristorante Vissani. Maggiormente inclusiva, questa realtà ripercorre il suo storico passato, proponendo una cucina che valorizza le tradizioni territoriali italiane con una formula più accessibile e familiare.

Si chiamerà TerritOri la nuova realtà che da ora saprà raccogliere le preziosità dei
prodotti territoriali per raccontarli in una cucina più immediata e familiare, ma
sempre improntata alla classe e al buongusto di questa Casa ospitale: nella
intrigante Sala Rock, un servizio dinamico e cortese e una carta dei vini più
contenuta, con una esclusiva selezione di birre umbre, accompagneranno ogni ospite in un’esperienza gustativa ricca delle suggestioni di ieri e di oggi, ma
economicamente più accessibile.

TerriOri, il nuovo Ristorante di Casa Vissani
TerriOri, il nuovo Ristorante di Casa Vissani

TerritOri
Strada Statale 448, Km 6.600, 05023 Baschi (TR)
Tel: +39 0744 950206
https://casavissani.it/it/
Facebook: Casa Vissani
Instagram: Casa Vissani

Gelasio RomaApre a Roma Gelasio: la nuova gelateria per tutti

Nel quartiere Portuense inaugura la sua attività una nuova gelateria dedicata al piacere di assaporare un buon gelato realizzato con ingredienti di prima qualità, senza glutine e con pochi zuccheri: un gelato per tutti!

In questo tempio della golosità si può assaggiare un gelato artigianale preparato con ingredienti naturali, senza glutine, privo di grassi vegetali idrogenati, emulsionanti, aromi chimici e con un occhio attento alla riduzione degli zuccheri.

Alla guida di Gelasio, Valerio Gaveglia – under 30 laureato in Economia e management – da sempre appassionato di gelato ha lavorato e seguito dei corsi di gelateria, tra cui quello con il maestro Stefano Ferrara da cui ha rilevato la sua attività in via PortuenseInsieme a Valerio, la socia Lorena Zeppadoro presente nel mercato del gelato artigianale da circa 20 anni, che, con la sua esperienza, è stata la prima promotrice del progetto.

Gelasio Roma, Valerio Gaveglia e Lorena Zeppadoro
Gelasio Roma, Valerio Gaveglia e Lorena Zeppadoro

Gelasio Roma
Via Portuense 727 f/g
00148 Roma
Tel: +39 06 68585315
volasrl2023@gmail.com
Facebook: Gelasio – Oltre il Gelato
Instagram: gelasio.oltreilgelato

Vesta 1VESTA triplica approdando a Portofino e Marina di Pietrasanta

Dopo poco più di un anno dal debutto di Milano, il brand si consolida in due delle mete più rinomate della riviera italiana.
VESTA, il fine dining italiano di cucina di mare inaugurato a Milano nello storico quartiere di Brera dal gruppo Triple Sea Food, annuncia l’espansione del marchio con due nuovi indirizzi di rilievo in Liguria e Versilia.
VESTA PORTOFINO trova casa negli spazi dello storico Le Carillon, indirizzo per antonomasia della Dolce Vita portofinese. La Baia di Paraggi è rinomata per le sue acque verde smeraldo e per un’allure che la rende meta gettonatissima a livello nazionale e internazionale. Il ristorante conterà 160 coperti e un Crudo Bar protagonista assoluto della proposta gastronomica.
VESTA MARE, si colloca invece a Marina di Pietrasanta nella sede del rinomato Bagno Franco Mare, una destinazione che consente un ampio concetto di ospitalità e offrirà infatti non solo un ristorante ma anche una spiaggia attrezzata con 52 tende.
Apertura prevista a giugno 2024.

Vesta
Vesta
Via Fiori Chiari, 1A
20121 Milano
Tel. +39 02 49500590
info@vestafiorichiari.com
vestafiorichiari.com
Facebook: https://www.facebook.com/VestaFioriChiari
Instagram: https://www.instagram.com/vestafiorichiari/

Etienne RomaPrende vita il ristorante diffuso di Etienne

Grande fermento nel cuore del quartiere Trieste, in Via Scirè n.18, dove Stefano Intraligi (chef e titolare del ristorante Etienne) ha dato vita ad un vero e proprio Ristorante Diffuso. Nell’arco di 200 m infatti sorge il ristorante – Etienne Roma, la scuola di cucina – Due cuochi per amici – e ora anche la nuovissima enoteca, Etienne Vinery.

La cucina riprende questo vento di novità e di crescita con il nuovo menu “Autoritratto”, un percorso identitario che racconta lo chef in sette portate a 90 euro. Presente sempre in carta uno sguardo sull’ ormai iconico menu “Alice attraverso lo specchio”, qui in forma di spin off. Ma perché Ristorante Diffuso? Perché dal ristorante, passando attraverso la bella veranda esterna, si arriva da Etienne Vinery. Qui, a partire dal primo pomeriggio, c’è la vendita al dettaglio di vini selezionati oltre alla degustazione alla mescita. Il caminetto acceso nella sala principale regala poi uno scenario suggestivo in cui sorseggiare del buon vino accompagnato da proposte della gastronomia: salumi e formaggi di prima scelta.

Stefano Intraligi - Chef e patron di Etienne Roma
Stefano Intraligi – Chef e patron di Etienne Roma

Etienne Roma
Via Scirè, 18
00199 Roma
Tel. +39 393 8902073
Aperto a cena dal lunedì al sabato
Aperto a pranzo il sabato.
Chiuso la domenica.
www.etienneroma.it

Cittadella ParmaCittadella raddoppia a Parma

Dopo il successo della Cittadella di Viale Duca Alessandro 45, ora in via Paradigna 30, Alberto Banchini, rampollo della celebre dinastia di cioccolatieri parmensi, inaugura un nuovo punto di riferimenti per il piacere di gustarsi una pizza esclusiva in un ambiente che riprende lo stile fiabesco del primo locale. Non mancano le celebri casette di legno apprezzatissime per l’accurato lavoro d’illuminazione e la suggestiva atmosfera che creano.

Cittadella offre un ampio spazio esterno, con un ampio parcheggio in una zona comoda da aggiungere ben collegata con l’autostrada. Un luogo dove gustare l’ampio menu di pizze ricercate per ingredienti e fattura, ma anche godersi una buona colazione e un raffinato cocktail all’ora dell’aperitivo con l’esclusivo Bitter Fusetti, creato dal genio di Flavio Angiolillo, e accompagnato da invitanti taglieri di salumi e formaggi del territorio emiliano. Una delle peculiarità delle pizze di Banchini sono la lunga lievitazione dell’impasto, non meno di 48 ore, in modo da rendere la massa gustosa e soprattutto digeribile e assimilabile, e la disponibilità degli ingredienti esclusivamente a “chilometro 0” nell’interessantissimo, non solo dal punto enogastronomico, territorio parmense che sono la migliore espressione di una regione famosa nel mondo per le sue eccellenze.

Cittadella Parma hamburgerCittadella Parma 
Via Paradigna, 30
43122 Parma
Tel. +39 0521 1810422 WhatsApp +39 349 1786643
https://cittadellaparma.com/

Che ne pensi di questo articolo?

Questo sito utilizza cookie tecnici per il suo funzionamento ed il miglioramento dell’esperienza utente e non fa uso di cookie di profilazione. Proseguendo nella navigazione o accettando la presente informativa, presti il consenso all’utilizzo dei cookie tecnici.

Clicca qui per leggere la nostra Cookie Policy