Dove mangiareGourmet

Nuove aperture Giugno 2024 – aggiornamento

Nuove aperture Giugno 2024

In questa rubrica diamo conto delle nuove aperture del mese di giugno di ristoranti e wine bar che vengono inaugurati su e giù per la penisola. Si tratta, è bene precisarlo, di segnalazioni e non di recensioni, in quanto nessuno di noi ha ancora avuto l’opportunità di mangiare in quel determinato locale di prossima apertura.

Nonostante l’innegabile crisi che attraversa il settore della ristorazione per quanto attiene al personale di sala e di cucina, rimane un grande fermento evidente nel numero di aperture di nuovi locali. Diverse sono le tipologie abbracciate, dal ristorante gourmet alla trattoria, dalla pizzeria al ristorante etnico.

Ampia la forbice di prezzo relativa ai nuovi ristoranti, si va da quelli più economici, impostati sulla cucina tradizionale e sulla pizza, a quelli di fascia decisamente più elevata, magari all’interno di hotel di lusso.

Spesso la garanzia della qualità del locale è data dall’esperienza del titolare, spesso dall’affidabilità dello chef, spesso dalle capacità del gestore. Ma per determinare il successo di un ristorante entrano in gioco molti altri fattori, dalla posizione all’arredamento, dalla possibilità di parcheggiare alla carta dei vini (cosa alla quale teniamo molto).

A voi la possibilità di provare nuove esperienze

L’articolo viene aggiornato regolarmente con la segnalazione delle nuove aperture di cui veniamo a conoscenza.

(Clicca qui per conoscere le nuove aperture di maggio).

Casa Carmen FiumicinoDa Fregene a Fiumicino, Casa Carmen raddoppia 

A quattro anni dall’apertura, l’insegna della coppia di imprenditori Annalisa Polo e Roberto Tomasini apre la sua seconda sede e amplia la proposta: pesce, carne e vegetali, unendo i sapori della tradizione italiana a quelli spagnoli e messicani, oltre a una drink list sostenibile che esalta il mare

A Fiumicino la proposta diventa più ampia, non solo pesce, ma anche carne e vegetali. La brigata è guidata dall’Executive Chef Antonio Rossetti, classe ’84, che porta avanti anche il locale di Fregene. Salentino di origine, segue un percorso diverso per molto tempo, ma la passione per la cucina tramandatagli dalla famiglia si fa sentire: iniziano così tante esperienze tra ristoranti e hotel della Capitale per mettere solide basi di cucina tradizionale romana. Un primo passo che, unito ai tanti viaggia e alla voglia di sperimentare, dà vita a una proposta ricca di contaminazioni che trova la sua perfetta messa in pratica a Casa Carmen.

Casa Carmen Fiumicino 2Casa Carmen Fiumicino
Lungomare della Salute, 187 Fiumicino – RM
Tel. +39 06 69222309
Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena

Chef Andreoni e MazzolaNuovo ristorante al Centro Le Torri a Villa Vogel

Firenze, inaugurato il primo ristorante gestito da ospiti e volontari della Fondazione Caritas. Si trova al Centro Le Torri a Villa Vogel: qui lavorano volontari, chef rinomati e ospiti delle strutture della Fondazione.

Lo spazio, dove è possibile gustare pizze, burger, primi piatti e street food, è aperto a tutti dal giovedì alla domenica. Il menù è preparato dallo chef Gabriele Andreoni insieme allo storico chef della Fondazione Carlo Mazzola. In cucina e in sala sono aiutati da volontari e da persone che beneficiano dei servizi delle strutture della Fondazione Solidarietà Caritas fiorentina: minori dei centri di accoglienza, studenti delle scuole alberghiere che già con i loro insegnanti collaborano con le mense cittadine, pensionati, ragazze che stanno seguendo il servizio civile e l’anno di volontariato sociale alla Caritas di Firenze, giovani con disabilità. L’idea è di affidare la preparazione di pane e schiacciate, una volta ottenuto il via libera dell’autorità giudiziaria, a un ex fornaio beneficiario delle misure alternative alla detenzione, accolto alla casa Il Samaritano della Fondazione.

Emilio Osteria di Mare

Emilio Osteria di Mare a Roma

Il nuovo locale “marino” ideato da Fabio Spada può contare su una squadra dal grande bagaglio di esperienze: materia prima altissima, piatti facili da comprendere e un servizio informale ma sempre attento.

Alla guida della cucina c’è Emiliano Valenti, che vanta un lungo curriculum nei ristoranti romani iniziato con la formazione al Convivio Troiani, seguita da oltre 10 anni passati da Settembrini, poi arriva l’esperienza da Romeo. Da Emilio troviamo un’offerta di pesce variegata, che arriva anche dalle varie aste del litorale laziale, sempre nel rispetto della disponibilità giornaliera e della stagionalità. Il menu, dunque, cambia spesso e ogni due-tre giorni vengono proposti una serie di special fuori carta.

Emilio Osteria di Mare, spaghetti con i moscardiniEmilio Osteria di Mare
Viale Aventino, 40
00153 Roma
Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena.
Chiuso il lunedì
Tel. +39 351 3087253
Facebook: https://www.facebook.com/emilioosteriadimare
Instagram: https://www.instagram.com/emilioosteriadimare

Berberè BolognaUna nuova pizzeria Berberè a Bologna

Il 30 maggio 2024 in via Murri ha aperto ufficialmente la quarta pizzeria bolognese del brand, progettata e realizzata per essere la sua “Casa Madre”.

Era il 2010 quando Berberè si presentò per la prima volta con l’apertura della prima pizzeria alle porte della città di Bologna (Castel Maggiore). Oggi, quattordici anni dopo, Berberè apre la sua quarta pizzeria nella sua città natìa. Gli spazi grandi del nuovo indirizzo – in Via Murri 71, nei locali occupati in precedenza da Fourghetti, – accoglieranno ben 70 coperti interni oltre ai 60 nello spazioso dehors esterno. La pizzeria sarà aperta tutti giorni con la proposta ormai conosciuta e apprezzata dalla clientela: farine bio e macinate a pietra, impasti fermentati con solo lievito madre vivo per 24 ore, guarniture stagionali e pizze servite in 8 fette da condividere.

Pizzeria Berberè a Bologna, la sala
Pizzeria Berberè a Bologna, la sala

Berberè Pizzeria Murri Bologna
Via Augusto Murri, 71
40137 Bologna
Tel. +39 051 0988135
Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena:
12.30 – 14.30 /19.00 – 23.30
https://www.berberepizza.it/

50 Kalò Napoli Repubblica50 Kalò raddoppia a Napoli

A dieci anni dalla nascita di 50 Kalò, Ciro Salvo raddoppia in città. Una nuova pizzeria, concepita per essere un salotto, caldo e accogliente, dove la pizza diventa un momento di degustazione, un piacere più esclusivo. Non cambia il prodotto, diversi saranno l’approccio e l’accoglienza. Alla nuova 50 Kalò di Piazza della Repubblica si prenota il proprio tavolo, si assapora una dimensione più intima e lenta.

Tra Piazza della Repubblica e viale Gramsci, di fronte al Consolato americano, in un elegante palazzo dei primi del Novecento, la nuova 50 Kalò accoglie circa 70 coperti sotto grandi volte di tufo giallo, portate a vista. La carta pizze della nuova 50 Kalò propone i grandi classici di Ciro Salvo: dalla sua super premiata Margherita, profumata di San Marzano e basilico, alla celebre Pizza e Patate, passando per la Marinara 50 Kalò e le pizze vegetali. Al servizio del vino è dedicata un’attenzione particolare, con una proposta di etichette che comprende una vasta gamma di vini e spumanti campani e una selezione di Champagne.

50 Kalò, Napoli Piazza della Repubblica
50 Kalò, Napoli Piazza della Repubblica

50 KALO’
Piazza della Repubblica, 2 Napoli
Tel. +39 081 2133376
https://www.xn--50kal-yta.it/

Che ne pensi di questo articolo?

Questo sito utilizza cookie tecnici per il suo funzionamento ed il miglioramento dell’esperienza utente e non fa uso di cookie di profilazione. Proseguendo nella navigazione o accettando la presente informativa, presti il consenso all’utilizzo dei cookie tecnici.

Clicca qui per leggere la nostra Cookie Policy