Dove mangiareGourmet

Ristorante L’Accanto, gioiello di cucina mediterranea

Ristorante L'Accanto Chef Fabrizio De Simone

Situato all’interno del Grand Hotel Angiolieri, sulla Costiera Sorrentina, il ristorante L’Accanto propone piatti raffinati che giocano con il pesce del mar Tirreno e le verdure coltivate nei terrazzamenti della terra scoscesa che guarda il mare, grazie all’abilità dei due chef Raffaele Ros e Fabrizio De Simone.

È sull’orizzonte sospeso della Costiera Sorrentina il ristorante L’Accanto, situato a Seano, frazione di Vico Equense, nell’elegante struttura del Grand Hotel Angiolieri, al centro di un tratto costiero che da Napoli porta a Sorrento dove la macchia mediterranea è particolarmente rigogliosa e dove è concentrato parte del “gota” della ristorazione campana. 

Panorama terrazza Ristorante L'Accanto
Panorama terrazza Ristorante L’Accanto

La location panoramica, sospesa su un promontorio che guarda dritto il Vesuvio, il Golfo di Napoli e le isole di Capri e Ischia, ha un’atmosfera raffinata e rilassante, contribuendo a rendere ancora più vivi i ricordi del ristorante L’Accanto. 

Gli chef Raffaele Ros, cresciuto tra i fornelli della Locanda Cipriani, e Fabrizio De Simone, che dalla nascita si nutre delle eccellenze della costiera con la quale ha un rapporto unico. Portano in tavola piatti raffinati che esplorano le tipicità e manifestano il profondo legame con la storia locale. Sintesi di creatività delle materie prime locali che giocano quasi esclusivamente in casa, diventando così un percorso nella cultura contadina e marinara locale.

Divertente e netta, la cucina dei due chef dà spazio a piccole realtà produttive impegnate a favorire un tipo di lavorazione che tiene conto della sostenibilità del territorio. Passato e il presente della cucina della Costiera Sorrentina uniti in una simbiosi sublime. Piatti solari che arrivano a tavola con una pennellata di modernità e con un risultato di sorprendente semplicità. 

Ristorante L'Accanto Maitre Giovanni Starace
Ristorante L’Accanto Maitre Giovanni Starace

Un tributo all’ambiente e un simbolo di autenticità, questo è L’Accanto. Il ristorante rende protagonista il pesce del mar Tirreno. Le verdure sono coltivate nei terrazzamenti della terra scoscesa che guarda il mare, dove gusto e leggerezza sono la cartina tornasole. La passione e la competenza degli chef sono i due ingredienti fondamentali per ottenere ottimi risultati. 

La sala è magistralmente gestita dal maître sommelier Giovanni Starace, che propone vini da un’ampia carta che in primis pone l’accento sulle produzioni locali, poi della Campania e del restante mondo vitivinicolo.  

RISTORANTE

Che ne pensi di questo articolo?

Questo sito utilizza cookie tecnici per il suo funzionamento ed il miglioramento dell’esperienza utente e non fa uso di cookie di profilazione. Proseguendo nella navigazione o accettando la presente informativa, presti il consenso all’utilizzo dei cookie tecnici.

Clicca qui per leggere la nostra Cookie Policy