GourmetRicetta della settimana

Pallotte abruzzesi

Pallotte abruzzesi e Cerasuolo d’Abruzzo Superiore Villa Gemma 2022 Masciarelli

Inoltre

Preparazione con uova e pecorino romano dello chef romano Alessandro Verdenelli. Proponiamo un abbinamento regionale con il Cerasuolo d’Abruzzo Superiore Villa Gemma 2022 Masciarelli.

Ingredienti per 4 persone:

  • Per le pallotte: 6 uova; 360 g pecorino romano Dop grattugiato; 120 g pangrattato; 2 cucchiai prezzemolo tritato; 1 spicchio aglio tritato; sale e pepe q.b.; 1 pizzico bicarbonato; abbondante olio di arachidi per friggere. 
  • Per la salsa al pomodoro: ½ cipolla tritata; 2 spicchi d’aglio; 4 cucchiai olio d’oliva; 1 l passata di pomodoro; sale q.b.; basilico fresco q.b.; 100 g pomodorini gialli (facoltativi, per la decorazione).
  • Per la crema di pecorino romano: 50 g pecorino romano grattugiato; 100 ml acqua; 14 g amido di mais; pepe nero.

Procedimento:

Per la crema di pecorino romano: In una pentola portare ad ebollizione l’acqua, spegnere il fuoco e incorporare lentamente l’amido di mais. Mescolare e far raffreddare. Una volta raffreddato, prelevare 75 g di composto, aggiungere il pecorino romano e il pepe, frullare fino ad ottenere una crema omogenea.

Per le pallotte: In una ciotola, sbattere le uova con il pecorino romano, l’aglio tritato, un pizzico di bicarbonato, il pangrattato, il prezzemolo, il sale e il pepe. Quindi formare delle piccole palline. 

In una padella, scaldare l’olio di arachidi a fuoco medio-alto. Friggere le palline in padella fino a doratura. Trasferirle su carta assorbente per rimuovere l’eccesso di olio.

Per la salsa al pomodoro: In un’altra padella, scaldare 4 cucchiai d’olio d’oliva con l’aglio e la cipolla tritata. Versare la passata di pomodoro, un pizzico di sale e cuocere per 15 minuti. 

Aggiungere le pallotte e cuocere per circa 20-25 minuti. Aggiungere il basilico fresco e regolare di sale.

Servire le pallotte calde con la salsa di pomodoro, la crema di pecorino romano ed i pomodorini gialli per decorazione.

Cerasuolo d'Abruzzo Superiore Villa Gemma 2022 MasciarelliVino in abbinamento:

(a cura di Stefania Vinciguerra)

Cerasuolo d’Abruzzo Superiore Villa Gemma 2022 Masciarelli

Rosa corallo. Elegante e suadente nei toni di violette che aprono a menta, ciliegie, melagrana, ribes rosso e humus sullo sfondo. Equilibrata la bocca: fresca, sapida, elegante e intensamente fruttata.

Zona di produzione: nei comuni di S. Martino e S. Marrucina, i vigneti Cave e Schiavone a 400 metri s.l.m. e con esposizione nordest, est e sudest con terreno argilloso mediamente calcareo.

Vitigni: 100% Montepulciano, sistema di allevamento Pergola abruzzese e Guyot semplice. Densità dell’impianto 8.000 piante per ettaro con una resa per ettaro di 80 q.li.

Vendemmia: seconda e terza decade di ottobre.

Vinificazione: diraspapigiatura seguita da contatto con le bucce in pressa a 4°C per 24 ore, quindi fermentazione a bassa temperatura e stazionamento sulle fecce fini per 3 mesi fino all’imbottigliamento, che avviene a febbraio.

Temperatura di servizio: 10-13° C.

Abbinamenti consigliati: zuppe di pesce e risotti, secondi a base di pesce, in salsa o alla griglia, e arrosti di carni bianche arrosto o grigliate. Inoltre si può accompagnare a salumi, carni bianche e formaggi di media stagionatura.

PRODUTTORI

Che ne pensi di questo articolo?

Questo sito utilizza cookie tecnici per il suo funzionamento ed il miglioramento dell’esperienza utente e non fa uso di cookie di profilazione. Proseguendo nella navigazione o accettando la presente informativa, presti il consenso all’utilizzo dei cookie tecnici.

Clicca qui per leggere la nostra Cookie Policy