MiscellaneaPot-Pourri

Il suono dello Champagne

Cosa rende lo Champagne così unico e inimitabile? Quali sono gli aspetti storici e produttivi che lo hanno reso universalmente noto fino al punto da essere considerato il vino spumante per eccellenza? A queste e altre domande cerca di rispondere il libro Il suono dello Champagne di Pietro Palma.

Produrre uno Champagne buono richiede attenzione, lavoro certosino ed una lunga serie di operazioni di vigna e cantina, volte a creare armonia e piacevolezza per il nostro palato. La stessa armonia che caratterizza una melodia o una canzone apprezzata ed emozionante.

Il Suono dello Champagne, attraverso un racconto semplice e divulgativo, descrive i punti chiave che caratterizzano e danno forma al mitico spumante francese, li mette in sequenza e spiega in dettaglio la loro importanza nell’economia finale del prodotto che raggiungerà gli appassionati di tutto il mondo.

Apprezzare pienamente uno Champagne significa conoscerne anche la storia, le particolarità ed i motivi di distinzione. Solo così l’assaggio regalerà emozioni che vanno oltre la sola componente organolettica, portando l’esperienza di degustazione ad una pienezza e ad un livello di comprensione superiori.

Un libro per addentrarsi nel fantastico mondo dello Champagne, adatto sia per chi si avvicina al tema per la prima volta, sia per chi già è addentro alla materia ma desidera trovare nuovi spunti ed idee di approfondimento. La prefazione è del Master of Wine Gabriele Gorelli.

Pietro Palma (Prato, 1974) Ambassadeur du Champagne per l’Italia 2018 e Chevalier de l’Ordre des Coteaux de Champagne, si occupa di vino da quasi 20 anni come sommelier, formatore ed enotecario. 

Dalla prefazione di Gorelli: «Lo champagne non cresce sulle nuvole, ma dal suolo. Non si nutre di favole, ma di acqua, dell’energia del sole e di sali minerali. Non nasce grazie a improvvisi colpi di genio, ma è frutto di un lavoro scrupoloso e programmato nei minimi dettagli.
Pietro questo lo sa bene e ci guida con pazienza riportando lo champagne vicino alla terra a cui appartiene, vicino a tutti noi. Lo fa senza svolazzi, facendoci percorrere un sentiero meno battuto, ma non per questo meno affascinante. Non guardate per aria, ma calzate scarpe comode, occhi fissi in basso, sul sentiero: il viaggio comincia».

Il Suono dello Champagne

Pietro Palma
Prefazione di Gabriele Gorelli MW
Edizioni Ampelos

Marzo 2023
Formato: 15 x 21
Pagine: 270 b/n
Allestimento: brossura fresata
Copertina plastifcata con alette
Prezzo: 25,00 euro
Collana: Degustazione del vino

ISBN 978-88-31286-04-6

Che ne pensi di questo articolo?

Questo sito utilizza cookie tecnici per il suo funzionamento ed il miglioramento dell’esperienza utente e non fa uso di cookie di profilazione. Proseguendo nella navigazione o accettando la presente informativa, presti il consenso all’utilizzo dei cookie tecnici.

Clicca qui per leggere la nostra Cookie Policy